Il progetto di treno ad alta velocità Ankara-Sivas (YHT) per l'addestramento a Sivas come parte del sondaggio è terminato

📩 17/10/2012 09:57

Il progetto di treno ad alta velocità Ankara-Sivas (YHT) che si terrà a Sivas come parte dell'indagine per la stazione ferroviaria è terminato. I risultati saranno annunciati dal ministro dei trasporti, degli affari marittimi e delle comunicazioni, Binali Yıldırım.

Nello studio condotto dal Ministero dei trasporti, degli affari marittimi e delle comunicazioni, è stato deciso che Sivaslılar avrebbe scelto la forma dell'edificio del garage. I sondaggi 13, iniziati a settembre, sono stati annunciati presso la Direzione generale delle Ferrovie dello Stato (TCDD). Ai cittadini è stato chiesto di effettuare una selezione dai progetti 5 attraverso i forzieri stabiliti a tcdd.gov.tr ​​e all'edificio della stazione ferroviaria di Sivas. 15 Dopo un sondaggio di un mese, che termina a ottobre sera, ci si chiede quale progetto sarà implementato.

Tra i progetti A, B, C, D ed E, mentre gli abitanti di Sivas stavano scegliendo, la partecipazione era piuttosto alta. I risultati dovrebbero essere annunciati dal ministro dei trasporti, degli affari marittimi e delle comunicazioni, Binali Yildirim. La cassa della stazione ferroviaria di Sivas sarà inviata alla Direzione Generale delle Ferrovie dello Stato per il conteggio dei risultati.

LUOGO DI EDIFICIO GAR

TCDD 4. Il direttore regionale Ahmet Sener, la direzione regionale TCDD del nuovo edificio della stazione e l'Ufficio prodotti del suolo nella zona in cui si pensa che sia realizzato, ha detto. Sener dichiarato che la durata degli studi per linea ferroviaria ad alta velocità, per fare il lavoro sulla linea determinata dalla direzione generale della nazionalizzazione si terrà a lato Yıldızeli del tunnel e vocalizzata proseguito lavori di costruzione del cavalcavia.

Il progetto del treno ad alta velocità Ankara-Sivas dovrebbe entrare in servizio alla fine del 2015 o al più tardi nel 2016.

Sii il primo a commentare

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*