L'aeroporto di Tokat diventa un cancello di frontiera aerea permanente

L'aeroporto di Tokat diventa un gate permanente di frontiera aerea
L'aeroporto di Tokat diventa un cancello di frontiera aerea permanente

Uno dei simboli della visione della città, l'aeroporto di Tokat è diventato un varco permanente di frontiera aerea aperto agli ingressi e alle uscite internazionali.

Uno nuovo è stato aggiunto ai cancelli delle frontiere aeree in Turchia per il commercio, i viaggi e i trasporti internazionali ininterrotti. L'aeroporto di Tokat è stato definito come "porta di frontiera aerea permanente aperta agli ingressi e alle uscite internazionali" dalla decisione presidenziale. Così, il numero degli aeroporti civili, che sono varchi permanenti di frontiera aerea, è salito a 40. Inoltre, ci sono 13 aeroporti con lo status di gate di frontiera aerea temporanei.

La decisione pubblicata sul quotidiano ufficiale del 15 settembre 2022 e numerata 31954 con la firma del nostro Presidente è la seguente; "La determinazione dell'aeroporto di Tokat come porta di frontiera aerea permanente aperta agli ingressi e alle uscite internazionali è stata decisa in conformità con l'articolo 5682 della legge sui passaporti n. 1".

L'aeroporto di Tokat, inaugurato il 25 marzo alla presenza del nostro Presidente, ha servito 14 passeggeri dal giorno della sua apertura (54.348 settembre). Uno dei progetti più belli della nostra aviazione, che ha vissuto il suo periodo d'oro negli ultimi 20 anni ed è diventata un marchio mondiale, fino al 14 settembre ha avuto luogo 733 aerei di traffico.

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar