Mehdi Sahel nominato Direttore Generale di Alstom Marocco

Mehdi Sahel Alstom nominato Direttore Generale di Fasin
Mehdi Sahel nominato Direttore Generale di Alstom Marocco

Alstom ha annunciato che Mehdi Sahel è stato nominato Direttore Generale di Alstom Marocco.

Con sede a Casablanca, sarà responsabile dell'attuazione della strategia Alstom in Motion (AiM), dell'espansione delle operazioni aziendali e della supervisione delle prestazioni aziendali e operative.

Mehdi ha ricoperto con successo incarichi di general management in primari gruppi internazionali, in particolare nei settori bancario, tecnologico e della consulenza direzionale. Ha più di due decenni di esperienza nella regione così come in Europa, compresa la gestione di progetti e lo sviluppo del business.

La leadership del Mahdi e la profonda conoscenza del paese ci aiuteranno a mantenere il nostro slancio in Marocco e ci assicureranno di rimanere impegnati e attenti ai bisogni del Regno. Siamo onorati di far parte della trasformazione del sistema di trasporto pubblico del Paese. "Ci impegniamo a sostenere gli sforzi del Paese e continueremo a costruire una forte capacità locale per sostenere questa crescita", afferma Mama Sougoufara, amministratore delegato di Alstom MENAT (Medio Oriente, Nord Africa e Turchia).

“Sono orgoglioso di essere il prossimo Direttore Generale di Alstom Morocco. È un momento stimolante in Marocco perché i nostri clienti vogliono far crescere l'innovazione e la crescita dei loro progetti di mobilità verde e siamo nella posizione ideale per assisterli offrendo il più ampio portafoglio di soluzioni per supportare la visione stabilita dal Regno. Dice Mehdi Sahel, Direttore Generale di Alstom Marocco.

Situata in Marocco da quasi un secolo, Alstom è un partner di lunga data nello sviluppo della mobilità in Marocco. Alstom, con oltre 650 dipendenti in Marocco, è responsabile di molti grandi progetti nel paese, tra cui la consegna di 66 tram Citadis X124 alle città di Rabat (190 tram) e Casablanca (02 tram), 12 treni Avelia Euroduplex per alta treni. 77 Locomotive Prima che offrono soluzioni ottimizzate per il collegamento ferroviario ad alta velocità tra Tangeri e Casablanca e per i servizi di trasporto merci, passeggeri e combinato.

Alstom è riuscita ad aumentare la produzione di cavi per applicazioni ferroviarie e di scatole elettriche montate sui treni forniti ai suoi stabilimenti in Europa ed esportati in tutto il mondo.

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar