Bodrum ha chiuso la stagione con un numero record di navi da crociera

Bodrum ha chiuso la stagione con un numero record di crociere
Bodrum ha chiuso la stagione con un numero record di navi da crociera

La stagione crocieristica 101 si è conclusa con la 2022esima e ultima nave, Costa Venezia. Il Bodrum Cruise Port, una delle più importanti porte d'ingresso per i passeggeri, che aggiunge valore al turismo nel distretto di Bodrum di Muğla, ha ospitato il 22° e ultimo viaggio dell'anno martedì 101 novembre. La stagione si è conclusa con Costa Venezia, lunga 15 metri, che ha visitato Bodrum 323 volte durante la stagione.

Bodrum Cruise Port, che fa parte di Global Ports Holding, il più grande operatore mondiale di porti crocieristici, quest'anno ha ospitato migliaia di turisti provenienti da diversi paesi, con un numero record di navi e passeggeri. Bodrum, una delle destinazioni turistiche preferite della Turchia, quest'anno ha brillato anche in termini di turismo crocieristico.

Bodrum Cruise Port, con 101 crociere e quasi 100.000 passeggeri, è diventato il 2022° porto del paese, dopo Kuşadası e Istanbul, nella stagione 3.

Le navi delle compagnie di crociera più importanti del mondo hanno solcato quest'anno le acque di Bodrum. 347 M. dei Caraibi Reali. lunga Odyssey of the Seas è arrivata a Bodrum per la prima volta e Bodrum ha ospitato una nave di queste dimensioni per la prima volta nella sua storia. C'è stata una stagione di crociere molto intensa con la Norwegian Jade di proprietà di Norwegian Cruise Line, Mein Schiff 5-6, Mein Schiff Herz di proprietà di Tui Cruises, Azamara Journey di proprietà di Azamara Cruises, Azamara Pursuit e altri.

Bodrum Cruise Port ha effettuato con successo operazioni di turnaround (scambio di passeggeri) a Bodrum quest'anno, servendo quasi 21 passeggeri in 15.000 crociere come porto di partenza della nave Blue Sapphire.

Inoltre, quando al movimento delle crociere si sono aggiunti 650 viaggi tra Bodrum e Kos e oltre 100.000 passeggeri in traghetto, Bodrum ha attirato l'attenzione con il suo turismo marittimo.

Aziz Güngör, direttore dei porti del Mediterraneo orientale di Global Ports Holding, ha dichiarato: "Bodrum ha dimostrato la sua posizione come uno dei principali porti ad alto potenziale della Turchia con la sua posizione, il terminal aeroportuale nazionale e internazionale che fornisce rotte di volo strategiche e l'elevata capacità di posti letto fornita dai suoi hotel. Continuerà a dimostrarsi forte nel 2023.'

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar