L'imprenditore Orhan Ünsal: "I parchi aerei dovrebbero essere aumentati in tutto il paese"

Business Human Orhan Unsal Air Parks dovrebbe essere ampliato in tutto il paese
L'uomo d'affari Orhan Ünsal "I parchi aerei dovrebbero essere aumentati in tutto il paese"

A cura dell'Associazione dei giornalisti e degli scrittori di Ankara e dell'Associazione di tutti gli aviatori dilettanti e sportivi; Polatlı Orhan ha tenuto una conferenza stampa all'Ünsal Air Park. I giornalisti che hanno partecipato alla conferenza stampa della stampa nazionale e locale sono stati informati da Orhan Ünsal, presidente dell'Associazione di tutti gli aviatori dilettanti e sportivi.

Orhan Ünsal ha dichiarato che mirano a costruire parchi aerei in tutto il paese per lo sviluppo dell'aviazione; “Come lo era ieri, oggi, uno dei nomi più importanti della storia dell'aviazione turca; abbiamo bisogno del pilota, ingegnere e imprenditore Vecihi Hürkuş e del leader dell'industria aeronautica in Turchia, Nuri Demirağ. Il nostro obiettivo è produrre progetti per gettare le basi di parchi aerei e aprire la strada a giovani che hanno a cuore l'aviazione. Ancora una volta, in futuro, in questi parchi aerei si terranno eventi sociali. Chiediamo inoltre che i nostri aerei del peso di 2000 kg siano esentati dall'MTV. Stiamo facendo grandi sforzi per servire nel campo dell'aviazione con i nostri mezzi. È anche tra le nostre richieste supportare le nostre scuole di volo che operano in questo campo”.

ÜNSAL: “IL NOSTRO SCOPO È CONTRIBUIRE ALL'AVIAZIONE”

Orhan Ünsal ha affermato che stanno cercando di contribuire ai progetti della Turchia nel campo dell'aviazione; “Come Associazione di tutti gli aviatori dilettanti e sportivi, stiamo lavorando duramente per produrre progetti con i nostri amici che si dedicano a questo business, su questa strada abbiamo deciso di contribuire all'aviazione. Questi parchi aerei non solo forniranno addestramento al volo ai nostri giovani nel campo dell'aviazione, ma apriranno loro anche la strada per produrre progetti. I nostri uomini d'affari avranno l'opportunità di viaggiare praticamente con i loro aerei privati. È molto importante che lo stato ci assegni terreni del tesoro attraverso il patrimonio immobiliare nazionale per la realizzazione di questi obiettivi.

Business Human Orhan Unsal Air Parks dovrebbe essere ampliato in tutto il paese

GLI AIRPARK DOVREBBERO ESSERE AUMENTATI...

Ünsal ha continuato le sue parole dicendo che il nostro spazio aereo è una struttura costruita interamente con i nostri mezzi; “Dovremmo essere in grado di aprire questi parchi aerei al servizio della nostra gente riducendo un po' il costo dell'aviazione, e il nostro stato dovrebbe aiutarci in questo senso. Se il nostro governo ci sostiene a terra, noi, come uomini d'affari, possiamo aprire parchi aerei in tutta la Turchia. Attualmente esiste un solo parco aereo a Sivrihisar, ma quando lo guardiamo su base provinciale, c'è solo un parco aereo a Polatlı. Cerchiamo di utilizzare altri aeroporti, ma ci sono grandi difficoltà per noi. I parchi aerei dovrebbero essere aperti sempre di più nel nostro Paese", ha affermato.

L'APERTURA DELL'AIR PARK OVUNQUE PER LE AUTO VOLANTI DEVE ESSERE APERTA...

Orhan Ünsal, presidente dell'Associazione di tutti gli aviatori dilettanti e sportivi; Dicendo che i parchi aerei saranno più necessari quando le automobili e gli aerei entreranno nella produzione di massa; “Tra cinque anni ci saranno macchine volanti. Dopo che questo progetto prende vita, c'è una maggiore necessità di tali parchi aerei. Con le macchine volanti nella nostra agenda, queste dovranno decollare e atterrare nell'aeroparco. Dopo che questi veicoli avranno chiuso le ali e saranno diventati automobili, faranno il loro lavoro in città. Quindi torneranno di nuovo al parco aereo e viaggeranno verso la loro destinazione in aereo. In questo, i parchi aerei saranno più necessari. Non è possibile effettuare decolli e atterraggi di aeroplani in grandi piazze, ecco perché tali parchi aerei sono un must ", ha affermato.

ora

PERSONA D'AFFARI ORHAN ÜNSAL VOLA GIORNALISTI

Orhan Ünsal Affermando che per aprire tali parchi aerei è necessario ottenere il permesso da 15 istituzioni; “Ci stiamo candidando a sedi come la Presidenza, il Ministero dell'Interno, il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, i Comuni, l'aviazione civile. Non possiamo aprire questo parco aereo se qualcuno è negativo", ha concluso. Prima e dopo la conferenza stampa, i giornalisti, in particolare Ömer Uzun, presidente dell'Associazione dei giornalisti e degli scrittori di Ankara, hanno effettuato un giro in volo nei cieli di Polatlı con aerei sportivi.

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar