Yapı Merkezi modernizza l'infrastruttura ferroviaria della Romania

Yapı Merkezi modernizza l'infrastruttura ferroviaria della Romania
Yapı Merkezi modernizza l'infrastruttura ferroviaria della Romania

📩 13/11/2023 11:09

Yapı Merkezi ha avviato i lavori nell'ambito del progetto ROT – 11 lotti di riabilitazione ferroviaria rumena

Il 2 novembre 2023 sono iniziati i lavori nell'ambito del progetto ROT - 11 lotto di riabilitazione delle ferrovie rumene, bandito da CFR (Ferrovie rumene). L'importanza del progetto è stata sottolineata durante la cerimonia di apertura, che si è tenuta con la partecipazione dei responsabili dell'Employer CFR, del Project Manager di Yapı Merkezi Serkan Korkmaz e di tutte le parti interessate del progetto.

Nell'ambito del progetto, sul percorso lungo 24 km verranno eseguiti lavori di ricostruzione e manutenzione delle sovrastrutture. In questo contesto verranno eseguiti lavori di screening della massicciata, sostituzione delle traverse, delle rotaie, delle massicciate, degli scambi e rincalzatura, saldatura e stabilizzazione della linea lunga 45 km.

Il costo totale del progetto è di 44,6 milioni di euro e la durata prevista per ciascun lotto è di 24 mesi. Il periodo di garanzia sarà di 60 mesi.

Con il completamento del progetto, l'infrastruttura ferroviaria della Romania sarà modernizzata. Ciò renderà il trasporto ferroviario più sicuro ed efficiente.

Importanza del progetto

ROT – 11 Lotto Progetto di riabilitazione ferroviaria rumena è un progetto importante in termini di modernizzazione dell'infrastruttura ferroviaria della Romania. Con il completamento del progetto, il trasporto ferroviario della Romania diventerà più sicuro ed efficiente.

Il progetto è anche un indicatore del successo della Turchia nei progetti infrastrutturali all'estero. Con questo progetto Yapı Merkezi realizzerà il secondo progetto ferroviario intrapreso in Romania.

Scopo del progetto

Nell’ambito del progetto verranno realizzati i seguenti lavori:

  • Screening della zavorra
  • Sostituzione della traversa
  • Sostituzione delle rotaie
  • Posa della zavorra
  • Sostituzione forbici
  • Lavori di rincalzatura, saldatura e stabilizzazione della linea

Il progetto si svilupperà su un percorso lungo 24 km.